Home

31 maggio 2017

Benvenuto nel sito dell'Associazione Pescatori Sportivi di Cavalese. L'associazione nasce negli anni 1930 e da allora si è sempre occupata di gestire e curare la popolazione ittica nelle zone di propria competenza assegnatele dalla Magnifica Comunità di Fiemme.

Il corso d'acqua più importante nella pesca in Val di Fiemme è il Torrente Avisio ma sono presenti numerosi affluenti che permettono la pesca all'interno dei bellissimi boschi che circondano la valle. I rivi in gestione dell'Associazione Pescatori Sportivi di Cavalese sono il Rio Valmoena e i suoi affluenti, il Rio del Forame, il Rio Cermis, il Rio Valarmada, il Rio Lavazè e Rio Nero, parte del Rio Lagorai. Inoltre è riservata quasi la totalità del Lago di Stramentizzo gestito assieme all'associazione di Molina e il laghetto alpino del Lago del Forame.

SI RICORDA CHE, A CAUSA DEI NOTI EVENTI METEREOLOGICI DI FINE OTTOBRE 2018 E IN ACCORDO TRA L’ENTE E LE ASSOCIAZIONI DI PESCATORI DELLA VALLE, LA PESCA NEI RIVI PER L'ANNO 2019 RIMARRÀ CHIUSA. INOLTRE, VIENE VIETATA LA PESCA ALLA TROTA MARMORATA NELL’ASTA DEL TORRENTE AVISIO, NEL TRATTO A MONTE DEL LAGO DI STRAMENTIZZO, FINO ALLA CONFLUENZA DEL RIO LAGORAI (ACQUE DI PERTINENZA DELLE ASSOCIAZIONI DI MOLINA E CAVALESE, COMPRESO IL TRATTO “PROMISCUO” CON L’ASSOCIAZIONE PESCATORI VAL DI FIEMME).

In questo sito potrai scoprire quali sono le zone di pesca gestite dall'associazione e ottenere tutte le informazioni necessarie per poter Pescare.

Ivan Croce

News

Zone di pesca

Dalla gallery

caricamento...
Questo sito utilizza cookie tecnici per il suo funzionamento e di profilazione, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all'uso dei cookies.
Chiudi questo banner